Acquerello con salsiccia di vitello cotta e cruda, al profumo di camomilla

Ingredienti

Per 2 persone:

160g Acquerello

160g Salsiccia di vitello

100g Fondo bruno

2 Bustine di camomilla setacciata

8g Burro

20g Parmigiano reggiano 24 mesi

Sale q.b.

Pepe nero q.b.

Vino bianco q.b. per sfumare

Andrea Messina e Michela Collauto


_

Momi Ristorante
Tutte le ricette

Una cucina creativa e istintiva fatta di materie prime di qualità. Come la ricetta di questo Mercoledì Riso, nata da una giovane coppia unita sia nella vita privata che in quella professionale con il loro Momi Ristorante di Cuneo.

Preparazione

Tostare il riso Acquerello in un pentolino con una noce di burro per un paio di minuti, sfumare con il vino bianco e iniziare a bagnare con acqua calda leggermente salata. 

Tagliare a tocchetti di circa 1 cm 80g di salsiccia di vitello e tostare con poco olio extravergine di oliva in un padellino. Tagliare i restanti 80g a tocchetti di ugual misura e metterli da parte. Scaldare il fondo bruno in un pentolino, unirlo alla salsiccia cotta e incorporare il tutto nel riso in cottura.

Mettere in infusione le 2 bustine di camomilla e a metà cottura iniziare a bagnare il riso con l'infuso. Una volta cotto aggiustare di sale e pepe, togliere dal fuoco, mantecare con il burro restante e il Parmigiano, far riposare per circa un minuto prima di servire. 

Impiattare il risotto su un piatto piano e aggiungere in chiusura i restanti 80g di salsiccia di vitello.